Era la primavera del 1939 quando "Gigin de' Baria" aprì per la prima volta i poveri battenti della sua osteria, dove ritrovava ogni giorno gli amici per una partita a carte, un pò di vino e un piatto di acciughe sottosale. Da allora il tempo è passato trasformando la piccola osteria in una trattoria a conduzione familiare. Non troverete più Gigin ma sua figlia Delia che sarà lieta di riceverVi con immutata cordialità.

Site Map